Policy

 

Condizioni di utilizzo

I contenuti di questo sito sono tutti sottoposti a una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia.

Questo significa che chiunque è libero di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico e rappresentare quest’opera, ma solo alle seguenti condizioni:

  • Attribuzione. Devi sempre attribuire la paternità dell’opera al sito www.conoscereilrischioclinico.it   e aggiungere obbligatoriamente un link all’articolo originale.
  • Non commerciale. Non puoi usare quest’opera per fini commerciali. Non solo non puoi “venderla”, ma non puoi usare la nostra opera se hai un qualunque sito commerciale.
  • Non modificabile. Non puoi alterare o trasformare quest’opera, né usarla per crearne un’altra

Quindi, se sei uno studente o un professionista che ha un blog NON commerciale, o che userà il materiale per scopi non commerciali, puoi prendere tutto quello che vuoi purché citi l’autore, metti un link al nostro sito e non modifichi l’opera.

Se sei un’azienda o un professionista la cui presenza sul web, o il modo con il quale intendi usare l’opera, ha fini commerciali ti è assolutamente vietato usare il materiale frutto della nostra libera manifestazione di pensiero.

Creative Commons License

www.conoscereilrischioclinico.it is licensed under a
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

Permissions beyond the scope of this license may be available at
www.conoscereilrischioclinico.it

 

Disclaimer immagini

Le foto e le immagini presenti su questo sito sono state prese da Internet e, quindi, valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione potranno segnalarlo alla redazione utilizzando la mail  postmaster@conoscereilrischioclinico.it  che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

 

Disclaimer Medico-Infermieristico

Le informazioni fornite su questo sito hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere dei professionisti sanitari.

Le nozioni e le eventuali informazioni riguardanti procedure mediche e infermieristiche, posologie e/o descrizioni di farmaci o presidi presenti negli articoli hanno fine unicamente illustrativo e non permettono di acquisire la manualità e l’esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica.

Questo sito non può pertanto in nessun modo esser ritenuto responsabile per le conseguenze di un qualsiasi utilizzo o tentativo di utilizzo di una qualsiasi delle informazioni pubblicate.

 

Cookie policy

Questo sito non si avvale di cookie proprietari e non effettua alcuna profilazione. Tuttavia possono esserci strumenti di terze parti (ad es. della Società che fornisce lo spazio web) che possono monitorare il sito, indipendentemente dalla volontà e responsabilità degli amministratori. In ogni caso chi prosegue a leggere e a scorrere le pagine di questo sito web, acconsente al loro eventuale tracciamento.

 

Delitti in materia di violazione del diritto d’autore (Art. 25-novies, D.Lgs. n. 231/2001) [articolo aggiunto dalla L. n. 99/2009]

  • Messa a disposizione del pubblico, in un sistema di reti telematiche, mediante connessioni di qualsiasi genere, di un’opera dell’ingegno protetta, o di parte di essa (art. 171, legge n.633/1941 comma 1 lett. a) bis)
  • Reati di cui al punto precedente commessi su opere altrui non destinate alla pubblicazione qualora ne risulti offeso l’onore o la reputazione (art. 171, legge n.633/1941 comma 3)
  • Abusiva duplicazione, per trarne profitto, di programmi per elaboratore; importazione, distribuzione, vendita o detenzione a scopo commerciale o imprenditoriale o concessione in locazione di programmi contenuti in supporti non contrassegnati dalla SIAE; predisposizione di mezzi per rimuovere o eludere i dispositivi di protezione di programmi per elaboratori (art. 171-bis legge n.633/1941 comma 1)
  • Riproduzione, trasferimento su altro supporto, distribuzione, comunicazione, presentazione o dimostrazione in pubblico, del contenuto di una banca dati; estrazione o reimpiego della banca dati; distribuzione, vendita o concessione in locazione di banche di dati (art. 171-bis legge n.633/1941 comma 2)
  • Abusiva duplicazione, riproduzione, trasmissione o diffusione in pubblico con qualsiasi procedimento, in tutto o in parte, di opere dell’ingegno destinate al circuito televisivo, cinematografico, della vendita o del noleggio di dischi, nastri o supporti analoghi o ogni altro supporto contenente fonogrammi o videogrammi di opere musicali, cinematografiche o audiovisive assimilate o sequenze di immagini in movimento; opere letterarie, drammatiche, scientifiche o didattiche, musicali o drammatico musicali, multimediali, anche se inserite in opere collettive o composite o banche dati; riproduzione, duplicazione, trasmissione o diffusione abusiva, vendita o commercio,
    cessione a qualsiasi titolo o importazione abusiva di oltre cinquanta copie o esemplari di opere tutelate dal diritto d’autore e da diritti connessi; immissione in un sistema di reti telematiche, mediante connessioni di qualsiasi genere, di un’opera dell’ingegno protetta dal diritto d’autore, o parte di essa (art. 171-ter legge n.633/1941)
  • Mancata comunicazione alla SIAE dei dati di identificazione dei supporti non soggetti al contrassegno o falsa dichiarazione (art. 171-septies legge n.633/1941)
  • Fraudolenta produzione, vendita, importazione, promozione, installazione, modifica, utilizzo per uso pubblico e privato di apparati o parti di apparati atti alla decodificazione di trasmissioni audiovisive ad accesso condizionato effettuate via etere, via satellite, via cavo, in forma sia analogica sia digitale (art. 171-octies legge n.633/1941).