Pubblicato il

Fratture delle dita e trattamento con stecca di Zimmer

In caso di traumi della mano in cui si sia diagnosticata una frattura di piccola entità sarà sufficiente immobilizzare il dito fratturato con una stecca di Zimmer. Vediamo cos’è e come si applica

 

Le fratture della mano rappresentano il 17,5% di tutte le fratture. Il quadro clinico delle fratture della mano è caratterizzato dalla presenza di dolore e tumefazione locale, a cui si può associare una deformità più o meno evidente della parte interessata, in particolare a livello falangeo. Come in tutte le fratture, la diagnosi è essenzialmente radiografica. Nel presente articolo tratteremo delle fratture delle falangi, che come frequenza rappresentano quasi la metà di tutte le fratture della mano. Continua a leggere Fratture delle dita e trattamento con stecca di Zimmer