Pubblicato il

La responsabilità penale dei dirigenti apicali delle strutture sanitarie

I dirigenti apicali delle strutture sanitarie, in virtù della posizione di garanzia che ricoprono nei confronti di pazienti e operatori, rispondono anche dal punto di vista penale

 

Come dimostrato dalla letteratura internazionale, le cause degli errori e degli avvenimenti avversi in sanità sono spesso da ricercarsi nell’intera organizzazione del lavoro, che crea le condizioni favorevoli al verificarsi dell’errore, e non solo nel comportamento del singolo.[1]

Il concetto è stato ripreso dalla legge 24/2017 (meglio conosciuta come “legge Gelli”)[2] sulla sicurezza delle cure e la responsabilità professionale laddove promuove “l’utilizzo appropriato delle risorse strutturali, tecnologiche e organizzative” come attività finalizzate alla prevenzione e alla gestione del rischio sanitario. Continua a leggere La responsabilità penale dei dirigenti apicali delle strutture sanitarie