Pubblicato il

Le migliori app (gratuite) per gestire al meglio un’emergenza

Tutti noi potremmo trovarci nella necessità di prestare soccorso ad una persona o a un familiare in caso di malore o incidente. Ma sapremmo cosa fare? Ecco le migliori app per essere sempre pronti in caso di emergenza

 

Ha fatto molto parlare di se un episodio accaduto qualche giorno fa dove due genitori hanno salvato il figlioletto, che stava soffocando con un bolo alimentare, guidati dagli operatori del 118. Accortisi del pericolo i genitori non si persi d’animo e hanno chiamato subito il 118 il quale ha inviato loro un messaggio sul cellulare, il quale ha attivato una diretta video che ha consentito agli operatori, guardando direttamente la scena, di fornire le istruzioni sulle manovre da eseguire per risolvere l’emergenza.

In tali casi non è necessario scaricare nessuna app, perchè il tempo a disposizione non lo permetterebbe. In altri momenti è possibile però prendere dimestichezza con le manovre di emergenza attraverso app dedicate.

In questo articolo suggeriamo alcune recenti applicazioni per cellulare (più comunemente chiamate “App”) ideate per accelerare e agevolare le chiamate di soccorso o per gestire eventuali emergenze come l’arresto cardiaco improvviso o l’ostruzione delle vie aeree, delle quali alcune specifiche per i bambini. Tutte le applicazioni sono gratuite e facili da usare, quindi veramente alla portata di tutti.

 

App “Primo Soccorso – Croce Rossa”

L’app dà accesso immediato alle informazioni necessarie per conoscere e gestire le più comuni emergenze di primo soccorso. Grazie a video, quiz interattivi e semplici consigli passo a passo, si possono conoscere le manovre base per affrontare le principali emergenze, con spiegazioni chiare di cosa fare e cosa non fare. È una app che chiunque dovrebbe avere sul proprio telefono per poter intervenire con operazioni di base nelle situazioni di pericolo più comuni ma anche inaspettate. Google Play   App Store

 

App “Salva una vita”

L’app Salva una vita è realizzata dal Ministero della salute e FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri), in collaborazione con le società scientifiche SIMEU e SIMEUP. L’app fornisce le nozioni base per affrontare un’emergenza sanitaria, riconoscere le diverse situazioni, capire in quali circostanze è necessario chiamare i soccorsi, sapere cosa fare mentre si aspetta l’arrivo dell’ambulanza e soprattutto cosa non fare, evitando comportamenti scorretti che potrebbero provocare esiti negativi. L’app Salva una vita comprende schede sulle principali emergenze per l’adulto e per il bambino, video e immagini sulle tecniche di primo soccorso, numeri utili e un quiz per mettere alla prova la capacità di intervenire in modo corretto. L’app utilizza un linguaggio semplice, per rendere accessibili a tutti tecniche e informazioni, rivolgendosi anche a chi non ha particolari conoscenze e competenze in campo medico.   Google Play   App Store

 

App “Where Are U”

Con l’app Where Are U puoi contattare i soccorsi (Forze di Pubblica Sicurezza, Vigili del Fuoco e Soccorso sanitario) in caso di emergenza; sarai messo in contatto con la Centrale Unica di Risposta 112 della tua zona. L’app permette la localizzazione precisa anche nei casi in cui il chiamante non sa o non è in grado di dire dove si trova. L’app consente anche, con un apposito pulsante, qualora per qualsiasi motivo non si possa parlare, di chiedere aiuto in modalità “silenziosa”. L’unico limite è che l’app non è ancora operativa in tutta Italia, per verificare se l’app è attiva nella propria zona puoi visitare il sito ufficiale a questo indirizzo web. Google Play  App Store

 

Di seguito due app specificatamente pensate per i bambini:

App “Disostruzione delle vie aeree”

L’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo è un evento con conseguenze drammaticamente invalidanti. Fondamentale quindi saper intervenire tempestivamente e nel modo corretto in caso di ostruzione, parziale o completa, nel lattante e nel bambino. In questa app vengono illustrate, col supporto di video, le semplici operazioni “salvavita” sia nel caso del lattante che del bambino. Google Play  App Store

 

App “SOS bimbi”

SOS Bimbi è un’app che contiene schede di pronto soccorso e altre sezioni riguardanti vaccini, alimentazione, allattamento e altri consigli utili per la cura del bambino. Fondamentale la sezione video per le spiegazioni sulle varie manovre di emergenza che potrebbero salvare il piccolo da un soffocamento o da altre situazioni critiche. Complete e di facile comprensione anche le rimanenti sezione come molto utile la sezione ricerca farmacie ed ospedali in zona. I contenuti scientifici sono stati redatti dai medici dell’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Roma, del “Policlinico Agostino Gemelli” di Roma e della Pediatria dell’ospedale di Modica, provincia di Ragusa con la supervisione dalla Società italiana di Pediatria (Sip). Google Play   App Store

 

Le app presentate sono disponibili sia per cellulare che tablet, sia per piattaforma iOS (iPhone) che Android (marche Samsung, Xiaomi, Huawei, LG, Nexus, Honor, ecc.). Per scaricarle è sufficiente andare su “Google play” se si possiede un cellulare Android o su “App store” se si possiede un iPhone (si può usare a tal fine il link riportato sotto ogni descrizione). Tutte le app, come detto, sono gratuite.

Si consiglia di non aspettare che si presenti una reale emergenza per consultare queste app ma di utilizzarle nei momenti di calma cosi da essere preparati in caso di necessità.

 

 

Siamo anche su Facebook (qui). Puoi condividere il presente articolo attraverso i pulsanti che trovi in basso.

 

Creative Commons License